Comitato degli artigiani

Presidente: Gracijano Jurman

La Città di Dignano ha il proprio Consiglio degli artigiani che conta 170 soggetti artigiani di vari settori, regolarmente iscritti per le seguenti attività:

  1. produttiva,
  2. servizi,
  3. commercio,
  4. trasporti,
  5. parrucchieri,
  6. pubblici esercenti,
  7. attività agricola.

I compiti del Consiglio sono:

  • seguire e analizzare i problemi degli artigiani della Città di Dignano, l'autogoverno, rispettivamente l'appartenenza territoriale alla Città di Dignano,
  • promuovere e proporre iniziative atte a risolvere eventuali problemi,
  • mantenere contatti con i rappresentanti e con i funzionari dell'autogoverno locale e degli uffici pubblici preposti all'informazione, per essere sempre al corrente di questioni importanti per il settore artigiano della Città di Dignano.
  • Il mandato del Consiglio è quadriennale.

Il Consiglio degli artigiani della Città di Dignano e parte integrante dell'Associazione artigiani della Città di Pola.