Contatti

Centralino: +385 (0)52 511 522
Fax: +385 (0)52 511 326
E-mail: info(at)vodnjan.hr

Ufficio protocollo:

Assessorato all'amministrazione generale, all'economia, ai progetti UE e agli appalti pubblici

Settore per gli affari generali, le attività sociali, l'autogoverno locale e territoriale

Settore per il bilancio e le finanze

Settore per gli affari legali

Settore per l'economia, i progetti UE e gli appalti pubblici

Assessorato all'assetto territoriale, all'attività comunale, all'edilizia e alla tutela ambientale

Settore per l'assetto territoriale e l'edilizia

Settore per l'attività comunale e la tutela ambientale

Vigili comunali

Risultati del Concorso pubblico per il finanziamento di programmi, progetti, manifestazioni e attività d'interesse per il bene pubblico, attuati da associazioni e organizzazioni no profit del territorio della Città di Vodnjan-Dignano per il 2021

Ai sensi dell’articolo 29 dell’Ordinanza sui criteri, le misure e i procedimenti di finanziamento e contrattazione dei programmi e dei progetti d’interesse per il bene comune attuati dalle associazioni (“Gazzetta ufficiale”, n. 26/15), conclusa la verifica dei requisiti (formali) prescritti dal concorso da parte della Commissione verificatrice e dopo la valutazione dei programmi/progetti da parte della Commissione valutatrice, la Citta' di Vodnjan-Dignano pubblica la Delibera sui programmi o progetti ai quali saranno assegnati mezzi finanziari nel 2021.

Entro il termine di 8 giorni dalla data di emanazione della delibera sull'assegnazione di mezzi finanziari la Città comunicherà a quelle associazioni i cui progetti o programmi non sono stati accolti, le motivazioni del mancato finanziamento dei loro progetti o programmi, riportando pure il punteggio ottenuto per singole categorie di valutazione e la motivazione descrittiva del voto del progetto o programma sottoposto a valutazione.

La Città stipulerà il contratto di concessione di mezzi finanziari con tutte le associazioni alle quali sono stati approvati mezzi finanziari, entro il termine massimo di 30 giorni dalla data di emanazione della delibera sul finanziamento.