Contatti

Centralino: +385 (0)52 511 522
Fax: +385 (0)52 511 326
E-mail: info(at)vodnjan.hr

Ufficio protocollo:

Assessorato all'amministrazione generale, all'economia, ai progetti UE e agli appalti pubblici

Settore per gli affari generali, le attività sociali, l'autogoverno locale e territoriale

Settore per il bilancio e le finanze

Settore per gli affari legali

Settore per l'economia, i progetti UE e gli appalti pubblici

Assessorato all'assetto territoriale, all'attività comunale, all'edilizia e alla tutela ambientale

Settore per l'assetto territoriale e l'edilizia

Settore per l'attività comunale e la tutela ambientale

Vigili comunali

INVITO PUBBLICO per la proposta di candidature a membri e membri sostituti della Consulta dei giovani della Città di Vodnjan-Dignano _ 18/10/2022

 

 

17.11.2022. Izvješće o provjeri formalnih uvjeta i popis važećih kandidatura

 

Ai sensi dell’articolo 9 comma 2 e l’articolo 10 comma 2 della Legge sulle Consulte dei giovani („Gazzetta Ufficiale“ n. 41/14) e l’articolo 7 della Delibera sulla costituzione della Consulta dei giovani della Città di Vodnjan-Dignano (“Gazzetta Ufficiale della Città di Vodnjan-Dignano” n. 07/22), il Consiglio cittadino della Città di Vodnjan-Dignano il 18 ottobre 2022 pubblica

INVITO PUBBLICO
per la proposta di candidature a membri e membri sostituti 

della Consulta dei giovani della Città di Vodnjan-Dignano

I.

Con il presente Invito pubblico viene avviata la procedura di elezione dei membri e dei membri sostituti della Consulta dei giovani della Città di Vodnjan-Dignano (di seguito: Consulta dei giovani).

II.

La Consulta dei giovani è un organo consultivo del Consiglio cittadino della Città di Vodnjan-Dignano (di seguito: Consiglio cittadino) che ha lo scopo di promuovere e sostenere i diritti e gli interessi dei giovani abitanti del territorio della Città di Vodnjan-Dignano.

III.

La Consulta dei giovani si costituisce ai fini di includere i giovani nel procedimento decisionario riguardante l’amministrazione pubblica significativa per i giovani, di coinvolgerli nella sfera pubblica e fornire loro informazioni e consultazioni sul territorio della Città di Vodnjan-Dignano.

IV.

I termini usati in questo Invito pubblico che sono legati al genere, vengono usati in maniera neutrale e si riferiscono sia al genere maschile che a quello femminile.

V.

La Consulta dei giovani è formata da sette membri, incluso il presidente e il vicepresidente.

I membri della Consulta dei giovani possono essere persone domiciliate o residenti sul territorio della Città di Vodnjan-Dignano, appartenenti alla fascia d'età compresa tra i quindici e i trenta  anni al momento di proposta della candidatura.

I membri della Consulta dei giovani e i loro sostituti vengono eletti per un periodo di tre anni, a partire dalla data di costituzione della Consulta dei giovani.

VI.

Il diritto di proporre la candidatura a membri e membri sostituti della Consulta dei giovani appartiene a:

  • associazioni il cui statuto prevede il lavoro con i giovani ovvero destinato ai giovani,
  • consigli di allievi,
  • unioni studentesche,
  • sezioni giovanili dei partiti politici, organizzazioni sindacali o professionali nella Repubblica di Croazia,
  • gruppi informali di giovani.

Quando la candidatura viene proposta da un gruppo informale di giovani, il gruppo deve consistere da almeno 20 persone giovani domiciliate o residenti sul territorio della Città di Vodnjan-Dignano.

VII.

I proponenti autorizzati delle candidature di cui all’articolo VI del presente Invito pubblico, insieme alla proposta a membri della Consulta dei giovani, devono proporre un sostituto per ciascun membro della Consulta dei giovani, altrimenti le loro candidature non saranno considerate valide.

VIII.

Le candidature a membri e membri sostituti della Consulta dei giovani devono essere proposte per iscritto ed indirizzate al Comitato per elezioni e nomine del Consiglio cittadino della Città di Vodnjan-Dignano su un modulo disponibile sul sito web della Città di Vodnjan-Dignano www.vodnjan.hr nella sezione „Concorsi“.

IX.

Le candidature a membri e membri sostituti della Consulta dei giovani vanno inoltrate in una busta chiusa con la dicitura “Proposta dei candidati a membri e membri sostituti della Consulta dei giovani della Città di Vodnjan-Dignano” e consegnate personalmente all'Ufficio Protocollo della Città di Vodnjan-Dignano, Trgovačka – Merceria 2, Vodnjan-Dignano oppure inviate per posta raccomandata all’indirizzo: Grad Vodnjan-Dignano, Consiglio cittadino, Comitato per elezioni e nomine, Trgovačka-Merceria 2, 52215 Vodnjan-Dignano, entro e non oltre il 2 novembre 2022.

Le candidature inviate tramite posta elettronica non verranno prese in considerazione.

X.

Le proposte di candidatura a membri e membri sostituti della Consulta dei giovani devono obbligatoriamente riportare i seguenti dati:

  • denominazione e sede del proponente autorizzato,
  • dati del candidato (nome e cognome, data di nascita, domicilio/residenza del membro e membro sostituto),
  • motivazione per la candidatura.

Alla proposta di cui al comma 1 di questo articolo, il proponente deve inoltre allegare:

  • un breve curriculum vitae del membro e del membro sostituto,
  • estratto dal registro competente ovvero atto costitutivo dell’ente in questione,
  • dichiarazione di accettazione di candidatura sottoscritta dal candidato (testo della Dichiarazione è disponibile sul sito web della Città di Vodnjan-Dignano www.vodnjan.hr nella sezione „Concorsi”),
  • certificato rilasciato dal Dipartimento di polizia competente sul domicilio o residenza del candidato con data di rilascio non superiore a sei mesi oppure copia della carta d’identità del membro e del membro sostituto.

Quando la candidatura viene proposta da un gruppo informale di giovani di cui all’articolo VI di questo Invito pubblico, la proposta di candidatura deve includere i dati di ciascun proponente (nome e cognome, data di nascita, domicilio/residenza), comprovati dal certificato del Dipartimento di polizia sul domicilio/residenza del candidato oppure dalla copia della carta d’identità.

XI.

La proposta di candidatura di cui all’articolo X di questo Invito pubblico deve essere sottoscritta e vidimata dalla persona autorizzata del proponente.

XII.

Le candidature pervenute oltre il termine prescritto o incomplete, oppure quelle inoltrate contrariamente alle disposizioni degli articoli V-XI del presente Invito pubblico, non verranno prese in considerazione.

XIII.

Dopo la ricezione delle proposte di candidatura a membri e membri sostituti della Consulta dei giovani, il Comitato per elezioni e nomine esegue il controllo dei requisiti formali riguardanti i candidati proposti e redige un rapporto sul controllo effettuato, come pure un elenco delle candidature valide, il tutto entro 15 giorni dalla scadenza del termine previsto per la consegna delle proposte.

L’elenco delle candidature valide contiene la denominazione e la sede del proponente, nome e cognome e data di nascita del candidato a membro e membro sostituto, e viene redatto in ordine alfabetico secondo i cognomi dei candidati proposti.   

Il Comitato per elezioni e nomine consegna il rapporto sul controllo effettuato dei requisiti formali e l’elenco delle candidature valide al Consiglio cittadino e li pubblica sul sito web e sulla bacheca della Città di Vodnjan-Dignano, entro 15 giorni dalla scadenza del termine previsto per la consegna di proposte.

XIV.

Nella prima seduta convocata dopo la pubblicazione dell’elenco delle candidature valide, il Consiglio Cittadino discute sul rapporto riguardante il controllo effettuato dei requisiti formali e successivamente, dall’elenco di candidature valide a membri e membri sostituti della Consulta dei giovani, a mezzo di votazione segreta, elegge i membri e i membri sostituti della Consulta dei giovani, in modo determinato dal Regolamento di lavoro del Consiglio cittadino.

La votazione si svolge tramite schede elettorali autenticate con il timbro della Città di Vodnjan-Dignano.

I cognomi dei candidati sulla scheda elettorale vengono citati in ordine alfabetico, indicando il proponente autorizzato, e la votazione si svolge cerchiando il numero davanti ai sette candidati.

La scheda elettorale valida è quella sulla quale è stato cerchiato il numero d’ordine davanti al cognome e nome di, al massimo, 7 candidati e  loro sostituti.

Sette candidati con il massimo numero dei voti saranno eletti come membri della Consulta dei giovani.

Qualora non fosse possibile eleggere la Consulta dei giovani a causa del numero eguagliato dei voti di due o più candidati, la votazione tra questi candidati verrà ripetuta nella stessa seduta, fino all’elezione di tutti i membri della Consulta dei giovani.

XV.

I risultati delle elezioni dei membri e membri sostituti della Consulta dei giovani vanno pubblicati sul sito web e sulla bacheca della Città di Vodnjan-Dignano.

XVI.

La Consulta dei giovani deve essere costituita entro e non oltre 30 giorni dalla data di pubblicazione dei risultati delle elezioni.

L’avviso sulla costituzione della Consulta dei giovani va pubblicato sul sito web e sulla bacheca della Città di Vodnjan-Dignano.

                                                                                                             CONSIGLIO CITTADINO

                                                                                                     DELLA CITTÀ DI VODNJAN-DIGNANO

                                                                                                                        Presidente

                                                                                                                       Romina Bilić