La Città di Vodnjan-Dignano ha assicurato il doposcuola nelle scuole elementari per gli alunni dalla I alla IV classe

Da lunedì, 14 settembre 2020 è stato assicurato il servizio del doposcuola alla SE Dignano- OŠ Vodnjan e alla SE-OŠ „G. Martinuzzi“ – Scuola periferica di Gallesano per gli alunni dalla I alla IV classe. Dopo aver condotto un sondaggio tra i genitori, è emerso che tale servizio è indispensabile per una cinquantina di alunni della SE Dignano- OŠ Vodnjan (sezione croata e italiana) e per una decina di alunni della SE-OŠ „G. Martinuzzi“ – Scuola periferica di Gallesano.

„Rispettando tutte le misure dettate dalla Protezione Civile e con la volontà di venir incontro alle necessità dei genitori, la Città di Vodnjan-Dignano, in collaborazione con i direttori delle scuole elementari di Dignano e Gallesano, ha procurato il plexiglass con il quale sono state allestite delle barriere  e in questo modo sono state create le condizioni per permettere il soggiorno nella stessa aula, senza, però, un contatto diretto. Speriamo sia una misura temporanea e che la situazione vada man mano alla normalità. È indispensabile rispettare e seguire le norme e le misure indicate dalla Protezione Civile perché ognuno di noi è responsabile della propria salute e di quella della comunità in cui vive.

Ringraziamo tutti gli insegnanti, gli alunni e i genitori per la collaborazione e per la comprensione augurando loro un anno pieno di successi.“ ha dichiarato il sindaco Klaudio Vitasović.

Spazio modificato per il doposcuola