Premiazione dei vincitori dell'Ex tempore di pittura per bambini

Si è conclusa con successo un’altra edizione dell’Ex tempore di pittura per bambini, organizzata dalla Pučko otvoreno učilište - Università popolare aperta “Vodnjan-Dignano” in occasione della Settimana del bambino. La manifestazione, giunta quest’anno alla sua settima edizione, ha avuto per tema casite e muri a secco. Vi hanno partecipato ben 400 bambini delle istituzioni prescolari e scolastiche del Dignanese (S.I. “Petar Pan“ di Dignano, S.I. “Zvončica“, SE Dignano, SE “G. Martinuzzi“ – scuola periferica di Gallesano e SE Fasana – sezione periferica di Peroi).

A consegnare gli omaggi ai vincitori e ad aprire la mostra presso la galleria “Loggia“ della Comunità degi Italiani di Dignano è stato il direttore dell'UPA, Sandro Manzin. La mostra rimarrà aperta fino al prossimo 21 ottobre e si potrà visitare il mattino dalle 10 alle 12, e alla sera dalle 18 alle 20, tranne il fine settimana. I lavori dei bambini di Gallesano e Peroi si potranno invece ammirare presso la locale Comunità degli Italiani e negli spazi della Società dei Montenegrini di Peroi „Peroj 1657“.

I vincitori nella categoria Bambini di età prescolare:

I premio – Oskar Drdanoski – S.I. „Petar Pan“ Dignano – gruppo Coniglietti

II premio – Dino Stokić – S.I. „Petar Pan“ – sezione periferica di Gallesano, gruppo Delfini

III premio – Lucija Ivančić – S.I. „Petar Pan“ – sezione periferica di Peroi, gruppo Lavići

Menzione onorevole – Borna Kovačević – S.I. „Petar Pan“ Vodnjan – gruppo Ribice

I vincitori nella categoria Bambini di età scolare:

I premio – Alija Hodžić – SE „G. Martinuzzi“ – scuola periferica di Gallesano/sezione croata, classe II

II premio – Diego Babić Tinajero – SE Dignano/sezione italiana, classe I

III premio – Noel Popović – SE Fasana – sezione periferica di Peroi – classe III

Durante la cerimonia il direttore ha ringraziato tutte le istituzioni partecipanti per l'adesione, e in particolar modo i bambini che „con la loro attività hanno rallegrato, nella settimana del bambino, le vie e le piazze di Dignano, Gallesano e Peroi“. Un saluto anche da parte della vicesindaco Diriana Delcaro Hrelja. Ai vincitori, un meritato diploma e un pacco regalo con biglietti gratis per gite e visite. A scegliere i vincitori è stata la giuria composta da: Morena Smoljan Makragić, Elena Vitasović e Igor Fabris.